Home

Il Ministero dell’Immaginazione Pubblica è un’emanazione cittadina senza fissa dimora, un organismo immaginario nato per rovesciare l’incubo Orwelliano in uno spazio aperto e multiforme fatto di sogni, aspettative, abilità, immagini nuove della città.

Fondata dal 2019 dalla divisione locale della Cooperativa Le Macchine Celibi, l’esperienza del MIP prende a diffondersi a Terni tra gli spazi del CAOS e quelli della Biblioteca Comunale, laddove è possibile intercettare il personale del Ministero – che oggi ha trovato una sede presso il CAOS.


Youth is watching you – vuol dire che avremo a render conto alle nuove generazioni per ogni occasione mancata, per ogni memoria archiviata, per ogni passo malfermo. Il Ministero dell’Immaginazione Pubblica si occupa di formazione, di creazione artistica, di spirito di comunità. Oltre la retorica del comune, verso la condivisione delle visioni e dei progetti dei ragazzi.


News


Segui il MIP!